Zirconio

OSSIDO DI ZIRCONIO CC   (varie tipologie)

Lo zirconio è l'elemento chimico di numero atomico 40. Il suo simbolo è Zr.
È un metallo di transizione bianco-grigio, duro, il cui aspetto ricorda quello del titanio.
Viene ottenuto perlopiù dallo zircone ed è molto resistente alla corrosione.
Le leghe metalliche di zirconio sono vastamente impiegate negli impianti nucleari a causa della bassa sezione di assorbimento per i neutroni, sia come rivestimento del combustibile nucleare che nelle strutture di sostegno del nocciolo, e inoltre perla loro resistenza alla corrosione in acqua.

 



 


 

Nome, zirconio
simbolo,  Zr,
numero atomico 40
Serie metalli di transizione
Gruppo, periodo, blocco 4, 5, d
Densità, durezza 6511 kg/m3, 5

 

Applicazioni

L'uso principale dello zirconio è sotto forma di zircone (ZrSiO4), per materiali refrattari, sabbie da fonderia e opacizzazione della ceramica.
Lo zircone è anche commerciato come pietra preziosa, usata in gioielleria.
 L'ossido di zirconio può venire trattato per produrre un facsimile dei diamanti, è utilizzato nel campo dentale per realizzare strutture in zirconia con tecnologia
CAD-CAM lo zircone cubico.
Altri usi:

Lo zirconio ha una bassa sezione di assorbimento per i neutroni, cosa che lo rende perfetto per l'impiego in materiali destinati a impianti di produzione di energia nucleare, come il rivestimento degli elementi di combustibile. Più del 90% di tutto lo zirconio metallico prodotto viene usato dalle centrali nucleari sparse per il mondo. I moderni reattori nucleari commerciali possono usare fino a 150 km di tubazioni in lega di zirconio.

Estesamente usato in chimica industriale per tubazioni in ambienti corrosivi.

Lo zirconio è piroforico (infiammabile) ed è stato usato in ordigni incendiari militari.

Il carbonato di zirconio si usa nelle lozioni contro l'edera.

È un sequestrante del principio tossico del veleno dell'edera

L'ossido di zirconio viene usato in odontoiatria come materiale per la costruzioni di protesi fisse.

L'ossido viene usato anche nei trattamenti antiriflesso delle lenti degli obiettivi.

L'ossido impuro di zirconio, lo zircone, è usato per fabbricare crogioli da laboratorio in grado di sopportare forti shock termici, per il rivestimento di fornaci in metallurgia e dall'industria del vetro e della ceramica come materiale refrattario.

I tessuti umani tollerano facilmente questo metallo, che quindi è adatto per giunti e protesi artificiali impiantabili, nonché nella realizzazione di strutture per protesi dentarie.

Viene usato anche per produrre scambiatori di calore, leghe speciali e - come getter, ovvero come agente degasatore
nelle valvole termoioniche e nelle lampadine a incandescenza.

Quando è in lega con il niobio, lo zirconio è superconduttore a basse temperature e si usa per costruire magneti
superconduttori; è anche possibile che cavi di tale materiale vengano usati su larga scala nella produzione e nella
distribuzione dell'energia elettrica.

 

 

Torna indietro

 

UFFICIO COMMERCIALE

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi informazione desiderate avere.

Phone : +39 02 90003777   -  Fax : +39 02 90003787   -  E-mail : info@cometox.it

Certificazione Qualitàcazione Qualità

UNI EN ISO
9001:2008

 

 
 

  COMETOX   s.r.l.

Via XX Settembre 9
20080 Zibido san Giacomo  MI - ITALY
Phone :
+39 02 90003777
Fax :
+39 02 90003787 

E-mail : info@cometox.it